You are currently viewing Annullata la tappa sul lago di Garda: il comunicato ufficiale

Annullata la tappa sul lago di Garda: il comunicato ufficiale

Ringraziamo sentitamente il club di Brenzone “Acquafresca Sport Center” e il direttore sportivo Claudio Brighenti per aver accolto la nostra proposta di annullare per l’anno in corso la IV tappa in programma il 23 e 24 ottobre 2021. Una decisione maturata nel rispetto e nei confronti dei nostri amici riders del WFT, ma scaturita dall’ennesima coincidenza sul calendario con uno pseudo campionato mondiale non riconosciuto attualmente da World Sailing che avrà luogo non solo nelle stesse date, ma quasi nella stessa location (Campione).

Coincidenze temporali frequenti, al quanto strane in considerazione del fatto che il nostro calendario è stato pubblicato già nel gennaio del 2021. 

Abbiamo deciso di annullare la tappa di Brenzone per il bene del nostro sport e per non porre in difficoltà gli atleti: quasi “costretti” a decidere se regatare sul lato est o ovest del lago di Garda (Campione/Brenzone).

Vogliamo in assoluto ringraziarli per aver portato il Wing Foil Tour ad un livello di spettacolo che poco ha da invidiare ad un palcoscenico internazionale, ma allo stesso tempo di aver creato una famiglia numerosa di riders, di tutti i livelli, che si ritrovano nei più svariati posti per stare insieme, surfare e darsi nuovi stimoli.

Un atteggiamento, il nostro, costruttivo e umile affinchè la flotta wing foil italiana possa continuare a crescere e confrontarsi con appassionati di tutto il globo. Non abbiamo affatto voglia di portare avanti un “braccio di ferro” retto da un atteggiamento ostile e spregiudicato che può far solo male.

Il nostro obiettivo è quello di promuovere lo sport, facendo praticare il wing foil nelle sue più svariate sfaccettature esaltando e mettendo al primo posto il divertimento dell’appassionato in spot belli e stimolanti.

Ci auguriamo che lo stesso atteggiamento sia, nel futuro, da esempio anche per gli altri organizzatori di gare sociali o internazionali.

Vi preannunciamo che il nostro calendario 2022 sarà ricco di nuove sorprese!

Il direttivo WFT